Home

 

       Bartolomeo Giachino                                           

Sul  palco a Novembre c’è un uomo: si chiama Mino Giachino. L’uomo che quella mobilitazione l’ha immaginata e l’ha organizzata in prima persona, al punto da andare in Questura a firmare il modulo per ottenere l’autorizzazione per l’occupazione del suolo pubblico. L’uomo che per  primo ha capito la necessità di parlare ai cuori e alle menti di una società civile che ormai non riesce più a comunicare né con la politica né con il sindacato. La differenza tra la Piazza del Sì e quella del Primo Maggio ne è la plastica dimostrazione.La società civile ha sentito che si poteva perdere, insieme alla TAV, il futuro e ha agito in prima persona attraverso l’intuizione di uno che la politica l’ha imparata da mostri sacri come Donat-Cattin e Berlusconi, ma che da tre anni se ne è uscito fondando l’Associazione SILAVORO perché prima di altri aveva capito che il primo problema di Torino è il lavoro.Soltanto smuovendo le coscienze dei cittadini si poteva e si può salvare la Torino-Lione, l’opera fondamentale per lo sviluppo, la trasformazione e il rilancio del nostro Piemonte, dice Mino.

 
 
Fac Simile Regionali (scheda verde).
Carissimi se vogliamo rilanciare Economia e Lavoro a Torino e in Piemonte dobbiamo andare a votare e votare la LISTA NOVITÀ  delle elezioni 
SITAV SILAVORO per il Piemonte nel cuore e scrivere GIACHINO.
Ho avuto il coraggio di organizzare la Manifestazione che come hanno detto importanti imprenditori torinesi hanno ridato la speranza a Torino.
Siccome la Piazza non vota ne in Regione, ne a Roma con coraggio ho costituito la Lista SITAV per essere lì con competenza dove si prendono le decisioni. Di me Ti puoi fidare . La passione e la carica non mi mancano.
Domani troverai in rete e sul mio sito il LIBRO sulla PIAZZA SITAV , una intervista che ho dato a Paolo VARETTO, un noto giornalista torinese.
Se puoi far girare il fax simile che tao allego ai Tuoi amici o collaboratori Te ne sono grato perché Lunedì sera verrano valutati 2 risultati:
Chi sarà il Presidente e quanti voti ha preso la Lista SITAV di GIACHINO .
Mino GIACHINO 
335.6063313
Seguimi su FB e su www.giachinobartolomeo.it
 

Fac simile x Domenica 26.5 Elezioni Regionali Piemonte.

 
Ora è chiaro che le elezioni piemontesi si giocano sula rilancio della Economia e del Lavoro perché negli ultimi 18 anni il Piemonte ha diminuito via via la sua crescita economica e il LAVORO oggi è il primo problema. Ecco perché la TAV e’ diventata l’opera più importante per il futuro di una Regione che ha dato tanto all’Italia. Il risultato più atteso sarà quello della Lista SITAV SILAVORO perché le altre liste rappresentano partiti che hanno governato Torino e il Piemonte con risultati modestissimi se oggi siamo scesi all’undicesimo posto tra le 20 Regioni italiane per PIL procapite.
EccoTi il Fac simile da portare in cabina per non sbagliare.
Mino Giachino 
335.6063313
 

Trasporti e logistica - Un motore di sviluppo da rilanciare

Trasporti e Logistica sono la terza filiera del nostro Paese, valgono oltre il 10% del PIL italiano e occupano quasi 1 milione di persone. A causa della carenza di infrastrutture e a causa di una organizzazione da riformare oggi la logistica italiana è meno competitiva di quella olandese o tedesca e incide del 20% in più' sui costi del nostro sistema produttivo. Rilanciare la logistica e i trasporti come fattore di competitività e crescita è l'impegno dell'ex sottosegretario ai trasporti.

Leggi tutti gli articoli su Trasporti e logistica

Economia e lavoro a Torino e in Piemonte

Torino e il Piemonte culla della industria e dello sviluppo economico del nostro Paese da anni crescono meno della media nazionale. Torino oggi è al primo posto per disoccupazione giovanile e per numero di cassaintegrati. GIACHINO che per primo nel 2008 lanciò l'allarme inascoltato da Fassino e Chiamparino, prosegue nel suo impegno. Dopo aver fatto la battaglia per porta a Torino l'Authority dei trasporti e perché l'Aeroporto di Torino non venisse declassato dal Governo Renzi ora si batte per la Tav, per il Terzo Valico e per riportare a Torino il Salone dell'Auto e della Tecnica.

Leggi tutti gli articoli su Economia e lavoro

Sicurezza stradale - Un impegno per la vita

L'Italia nel 2002 era al primo posto per incidenti e mortalità sulle strade (7.000 morti). Con due leggi del Governo Berlusconi, la Patente a punti del 2003 e la riforma del Codice della Strada del 2010 incidenti e morti sono dimezzati sino ai 3.200 del 2014. GIACHINO che ha seguito per conto del Governo a Berlusconi l'ultima riforma del Codice (legge 120/2010) prosegue il suo impegno a favore della vita è della sicurezza dei cittadini e degli automobilisti.

Leggi tutti gli articoli sulla Sicurezza stradale

Autotrasporto

E’ mia convinzione la necessità di una politica industriale del trasporto merci che lo strutturi maggiormente e lo renda competitivo a livello nazionale ed europeo, una politica che rilanci la crescita economica, sviluppi l'efficienza logistica e aumenti la domanda di trasporto per il sistema trasportistico italiano.

E una politica industriale del settore sarà tanto più forte quanto più sarà unito il mondo associativo e migliore il rapporto con la committenza.

Leggi tutti gli articoli sull'Autotrasporto

 

Piano Nazionale della Logistica

Libro di Giachino Bartolomeo - Logistica e Trasporti - I edizione

Libro di Giachino Bartolomeo - Logistica e Trasporti - II edizione

@MinoGiachino

Foto - Interviste - Video