Home
Domenica 17 Dicembre ore 10 a Torino agli  ARTIGIANELLI di c.Palestro 14.
 
FESTA DI NATALE di SOLIDARIETÀ dei Club FORZA SILVIO e di SILAVORO.
 
 
Parliamo di FLAT TAX E TORINO con i Prof.ri FORTE e BRACCO.
Interverranno CIRIO, MALAN, RIZZOTTI, GIACHINO e GIACOMETTO.
 
Porta un panettone per i senza lavoro e per i poveri .
 
Mino GIACHINO 
335.6063313
 
Martedì 12 Dicembre ore 16 Consulta trasporti F.Italia per Programma
Nella Sala Riunioni Fondazione della Libertà p.Fontanelle Borghese 84 nuovo  incontro della Consulta Nazionale Trasporti di Forza Italia per la definizione del Programma elettorale Trasporti e logistica di Forza Italia.
Presenti i parlamentari di Forza Italia .
 
Mino GIACHINO responsabile nazionale trasporti di Forza Italia
335.6063313
 
 
Siete pregati di dare conferma via mail. Grazie mille .
La incidentalità stradale e’ la prima causa di morte per gli Under 40 e provoca 3.500 morti all’anno ma per la prima volta da 14 anni la Legislatura chiude , purtroppo , con la mortalità da incidenti stradali in aumento . 
In questa Legislatura Tante parole pochi fatti. 
Molto meglio i Governi BERLUSCONI.
Nel 2001 l’Italia aveva 7.100 morti per incidenti stradali l’anno ma con la Patente a punti del 2003 e la Legge di Riforma del Codice della Strada del 2010, che ebbi l’onore e l’onore di seguire per conto del Governo Berlusconi, la mortalità per incidenti stradali si era ridotta sino a 3.385.
In questa Legislatura il lavoro andava proseguito con norme efficaci e operative come quella del 2010 che vietando il bere agli autisti professionisti e ai giovani neopatentati dimezzo le stragi del sabato sera.
Da 2 anni come responsabile nazionale trasporti di Forza Italia sostengo che bisogna sanzionare maggiormente l’uso del telefono per chi guida ma la maggioranza di Governo non è stata in grado di trovare una proposta che ottenesse il consenso del Parlamento come facemmo noi nel 2010.
In questi anni la educazione stradale nelle Scuole non ha fatto passi in avanti cosi i veti del MEF hanno impedito di fatto che i Comuni utilizzassero il 50% degli introiti da multe per migliorare le infrastrutture di trasporto .
Governare e’ difficile ma presuppone conoscenza dei problemi , competenza e capacità di trovare le soluzioni.
Forza Italia nella prossima Legislatura riprenderà con forza la battaglia per la sicurezza stradale con la educazione stradale, con i corsi di guida sicura e con sanzioni fortissime per chi usa il telefonino alla guida.
 
 
Mino GIACHINO, responsabile nazionale trasporti di Forza Italia.
Intervenendo a Genova , al Convegno  di The Medi Telegraph, Mino GIACHINO, Presidente di SAIMARE spa, ma anche responsabile nazionale trasporti di Forza Italia ha lamentato la lentezza della logistica pubblica che non supporta ancora adeguatamente le aziende del settore portuale e logistico del Paese in competizione quotidiana con Paesi che si sono dati una logistica pubblica molto più efficiente. 
 
Nel nostro Paese economia del mare e logistica valgono il 10% del PIL con oltre un milione di occupati. 
 
I Paesi che hanno resistito meglio alla crisi sono quelli che dispongono di porti e logistica efficienti. Ecco perché e’ strategica la Nuova Diga al porto di Genova.
 
Per GIACHINO la Economia del mare e logistica sono essenziali per ridare slancio a un Paese come il nostro che da anni e’ alla ricerca del PIL perduto. L’Italia, prosegue GIACHINO, continua a perdere oltre 600.000 Containers che pur diretti alla Pianura Padana preferiscono arrivare nei porti del Nord Europa e solo questo ci fa perdere almeno 6 miliardi di PIL .
 
Ma investendo nei porti, negli aeroporti e nelle reti ferroviarie europee il nostro Paese potrebbe crescere di almeno 1punto di PIL in più all’anno.
 
I Ministri cui fanno capo gli oltre venti Controlli che si fanno alla merce nei porti che hanno frenato  , malgrado i solleciti degli operatori e di DELRIO, il Decreto che istituisce lo SPORTELLO UNICO DEI CONTROLLI nei nostri Porti, una norma a costo zero che renderebbe di colpo più attrattivi i nostri Porti e quindi darebbe un impulso alla crescita del Paese, hanno una bella responsabilità 
 
La Piattaforma Logistica Nazionale , che non può trasformarsi in un grande fratello, potra’ dare un contributo a favore della efficienza logistica del Paese.
 
I porti italiani non debbono farsi concorrenza l’un l’altro ma debbono puntare a fare la concorrenza ai porti del Nord Europa che dai nostri ritardi, come ci insegnano i dati di crescita, han tutto da guadagnare.
 
Per informazioni 335.6063313
Seguimi su FB e su www.giachinobartolomeo.it

Trasporti e logistica - Un motore di sviluppo da rilanciare

Trasporti e Logistica sono la terza filiera del nostro Paese, valgono oltre il 10% del PIL italiano e occupano quasi 1 milione di persone. A causa della carenza di infrastrutture e a causa di una organizzazione da riformare oggi la logistica italiana è meno competitiva di quella olandese o tedesca e incide del 20% in più' sui costi del nostro sistema produttivo. Rilanciare la logistica e i trasporti come fattore di competitività e crescita è l'impegno dell'ex sottosegretario ai trasporti.

Leggi tutti gli articoli su Trasporti e logistica

Economia e lavoro a Torino e in Piemonte

Torino e il Piemonte culla della industria e dello sviluppo economico del nostro Paese da anni crescono meno della media nazionale. Torino oggi è al primo posto per disoccupazione giovanile e per numero di cassaintegrati. GIACHINO che per primo nel 2008 lanciò l'allarme inascoltato da Fassino e Chiamparino, prosegue nel suo impegno. Dopo aver fatto la battaglia per porta a Torino l'Authority dei trasporti e perché l'Aeroporto di Torino non venisse declassato dal Governo Renzi ora si batte per la Tav, per il Terzo Valico e per riportare a Torino il Salone dell'Auto e della Tecnica.

Leggi tutti gli articoli su Economia e lavoro

Sicurezza stradale - Un impegno per la vita

L'Italia nel 2002 era al primo posto per incidenti e mortalità sulle strade (7.000 morti). Con due leggi del Governo Berlusconi, la Patente a punti del 2003 e la riforma del Codice della Strada del 2010 incidenti e morti sono dimezzati sino ai 3.200 del 2014. GIACHINO che ha seguito per conto del Governo a Berlusconi l'ultima riforma del Codice (legge 120/2010) prosegue il suo impegno a favore della vita è della sicurezza dei cittadini e degli automobilisti.

Leggi tutti gli articoli sulla Sicurezza stradale

Autotrasporto

E’ mia convinzione la necessità di una politica industriale del trasporto merci che lo strutturi maggiormente e lo renda competitivo a livello nazionale ed europeo, una politica che rilanci la crescita economica, sviluppi l'efficienza logistica e aumenti la domanda di trasporto per il sistema trasportistico italiano.

E una politica industriale del settore sarà tanto più forte quanto più sarà unito il mondo associativo e migliore il rapporto con la committenza.

Leggi tutti gli articoli sull'Autotrasporto

 

Piano Nazionale della Logistica

Libro di Giachino Bartolomeo - Logistica e Trasporti - I edizione

Libro di Giachino Bartolomeo - Logistica e Trasporti - II edizione

@MinoGiachino

Foto - Interviste - Video